Hatsuki Yura – Koisuru Marionette [Ita]

Composizione, arrangiamento, mix e mastering: Drop
Voce e testo: Hatsuki Yura
Album: Hameln
Canzone: Koisuru Marionette
Produzione: Seifuumeigetsu
Titolo: 恋するマリオネット (Koisuru marionette) (La marionetta innamorata)

Nota: questa traduzione NON è letterale.


月よ どうか見つめていて
Tsuki yo douka mitsumeteite
Oh luna, ti prego, veglia su di lei,

壊れそうなルビーの鼓動
Kowaresou na rubii no kodou
su quel pulsante rubino in frantumi,

細い系 体が軋みだす
Hosoi ito karada ga kishimi dasu
i fili sottili escono stridenti dal corpo

金の瞳 恋するマリオネット
Kin no hitomi koisuru marionetto
della marionetta innamorata dagli occhi oro.

どうか思う儘 操って粉々にして
Douka omoumama ayatsutte konagona ni shite
Ti prego, tira come vuoi le stringhe di ogni mio arto,

夜に揺れる汚れた私を罰して欲しい
Yoru ni yureru kegareta watashi wo basshite hoshii
vorrei essere punita danzando con lascivia nella notte.

美しい瞳だと 囁く儀式の中を
Utsukushii hitomi dato sasayaku gishiki no naka wo
Mi hai sussurrato di avere degli occhi splendidi in mezzo al rito,

狂乱に更けながら
Kyouran ni fukenagara
accrescendo la mia frenesia,

抉り出すから飲み干して
Eguri dasukara nomihoshite
bevendomi mentre mi squartavi:

真実を失ったその時
Shinjitsu wo ushinatta sono toki
nel momento in cui ho perso la realtà,

意識の先で聞こえる悲鳴
Ishiki no saki de kikoeru himei
nella mia coscienza ho sentito delle grida,

暖かい錆びた味 絡める
Atatakai sabita aji karameru
un sapore di ruggine mi si scioglie in bocca,

銀のナイフ 夢繰るマリオネット
Gin no naifu yume kuru marionetto
ed una lama d’argento ha creato la marionetta.

誰か触れてみて 裂けた傷と小さな悲鳴
Dareka furetemite saketa kizu to chiisana himei
Che qualcuno provi a toccare i tagli di quei rantoli,

永久の誓いを起てたら 響く裏切りの鐘
Towa no chikai wo tatetara hibiku uragiri no kane
giurandosi eternamente nel suono della campana traditrice:

優しい言葉だけを信じた少女 罪を呼ぶ
Yasashii kotoba dake wo shinjita shoujo tsumi wo yobu
la ragazza credette solo a parole gentili, e richiamò il peccato,

魂砕く痛み 肌に刻んで 罰を知る
Tamashii kudaku itami hada ni kizande batsu wo shiru
sapendo di riscuotere tagli sulla pelle e l’anima distrutta dal male.

白い壁 行き交う蟲達が
Shiroi kabe ikikau mushitachi ga
Sul muro bianco gli insetti vanno e vengono

歪んだ現実 嘲笑う
Yuganda genjitsu azawarau
in una ridicola realtà malata,

時を告ぐ発条仕掛けの蝶
Toki wo tsugu zenmaijikake no chou
la chiave a farfalla continua a ticchettare

黒い微笑 朽ち落つマリオネット
Kuroi bishou kuchi otsu marionetto
cadendo marcia nel sorriso buio della marionetta.

切先で撫でる白い肌に
Kissaki de naderu shiroi hada ni
Carezzando la bianca pelle con la sua punta,

紅の雫 系の様
Kurenai no shizuku kei no you
una goccia cremisi, come in un circuito,

暖かい錆びた味
Atatakai sabita aji
ha il sapore di ruggine tiepida:

心が破壊される前に 嗚呼、抱き諦めて
Kokoro ga hakai sareru mae ni aa, dakishimete
prima che si distrugga questo mio cuore, ah, stringimi forte.

真実を失ったその時
Shinjitsu wo ushinatta sono toki
Nel momento in cui ho perso la realtà,

意識の先で聞こえる悲鳴
Ishiki no saki de kikoeru himei
nella mia coscienza ho sentito delle grida,

歪む夜 体が軋みだす
Izumu yoru karada ga kishimidasu
il mio corpo cigola in una notte malata

金の瞳 恋するマリオネット
Kin no hitomi koisuru marionetto
sono la marionetta innamorata dagli occhi oro.